Cura e manutenzione

Come prendersi cura del tuo prodotto, nel rispetto dell’ambiente

Segui queste istruzioni per assicurarti che il tuo prodotto rimanga come nuovo il più a lungo possibile.
Assicurati sempre di seguire le istruzioni riportate sull'etichetta.

Cura del prodotto

  • Lavaggio

    Riduci il tuo consumo di acqua ed elettricità lavando i tuoi abiti solo quando è davvero necessario. Puoi smacchiare anche semplicemente insaponando e pulendo la zona macchiata con una spugna. Quando decidi di lavare, scegli temperature basse e cicli più brevi, entrambi sono un ottimo modo di ridurre la tua impronta ecologica.
    I normali detersivi e ammorbidenti inquinano l’ambiente quando vengono dispersi nella natura, quindi assicurati di scegliere detergenti ecologici per il tuo bucato. Non serve usare grandi quantità di detersivo quando lavi i tuoi abiti: questo non renderà i tuoi abiti più puliti, accrescerà solamente l’impatto negativo del tuo bucato.
    Ricorda di lavare i tuoi abiti al rovescio, controlla che le tasche siano vuote, e chiudi cerniere e bottoni.
    Consiglio: se aggiungi 2 o 3 palline da tennis al bucato, insieme al tuo capo, esse aiuteranno a mantenere l’omogeneità dell’imbottitura.

  • Prevenire l’inquinamento da microfibre con i filtri da fibra

    Esistono borse-filtro, come quelle che si trovano su http://guppyfriend.com/en/: che tu decida di lavare a mano o in lavatrice, se le utilizzerai, ridurrai notevolmente la quantità di microfibre che rilasci nell’ambiente. Puoi anche scegliere di installare un filtro permanente nella tua lavatrice: naturalmente, potrebbe servirti l’aiuto di un tecnico, per questo. In entrambi i casi, ricorda che i filtri vanno puliti dopo un certo numero di lavaggi. Ti accorgerai quando è il momento di farlo perché noterai, visivamente, le fibre bloccate nel filtro. Rimuovile manualmente, e riponile nel bidone dell’immondizia.

  • Minimizza l’uso della tua asciugatrice

    Il modo più ecologico di asciugare i tuoi abiti è, naturalmente, semplicemente stenderli, dato che questo metodo non comporta alcun dispendio di energia. Lasciar asciugare i tuoi abiti naturalmente non solo ridurrà il tuo impatto ambientale, aiuterà anche i tuoi vestiti a mantenere la forma e a durare più a lungo.
    Quando appendi i tuoi abiti ad asciugare, ricorda di appendere i capi scuri o neri rovesciati, per evitare che sbiadiscano.
    Se possibile, utilizza la tua asciugatrice scegliendo cicli con basse temperature, anche se questo potrebbe voler dire che ti servirà più di un ciclo per asciugarli, e ricorda di aggiungere 2 o 3 palline da tennis pulite nel carico, per prenderti cura dell’imbottitura.

  • Non stirare

    Stira solo se è davvero necessario, e risparmia così tempo ed elettricità.
    Dopo il lavaggio, stendi i tuoi abiti o mettili ad asciugare in orizzontale, su una superficie non riscaldata, girandoli ogni tanto.

  • No al lavaggio a secco

    A meno che non sia indicato diversamente sull’etichetta, non lavare a secco i tuoi abiti, perché questo metodo di lavaggio utilizza agenti chimici dall’alto impatto umano ed ambientale.

  • Mantieni l’impermeabilizzazione

    La maggior parte delle patine idrorepellenti è creata grazie al trattamento DWR, che rende i tessuti idrorepellenti, mantenendo l'acqua fuori dallo strato più esterno del capo. Questo rivestimento va rinnovato almeno una volta a stagione, anche più frequentemente, qualora il capo venga utilizzato molto spesso.
    La patina DWR può essere riattivata mettendo il capo nell’asciugatrice, su temperature basse o medie per 30 minuti (controlla prima sull’etichetta che il tuo capo possa essere inserito nell’asciugatrice.) Puoi anche stirare il tuo capo, delicatamente e a temperatura bassa. Ora, controlla l’idrorepellenza del tuo capo.
    Se la riattivazione non ha funzionato, vuol dire che dovrai aggiungere uno strato alla patina. Questo può essere fatto con uno spray, nel caso di capi a 2 strati, o con un lavaggio apposito, nel caso di capi a 3 strati, cioè quelli dotati di un tessuto interno, che funziona da strato protettivo per la barriera.