Save the Duck per WWF

Save the Duck per WWF

Save The Duck, brand di giacche eco-friendly e “100% animal free”, festeggia i primi 50 anni del WWF Italia creando una “special edition” realizzata in un’ampia e coloratissima palette composta da 50 nuances, ognuna delle quali, rappresenta un animale e/o un habitat naturale a rischio. Specie minacciate come l’orango e l’orso polare sono associati ai colori ‘apricot orange’ e ‘snow white’. La foresta di Sumatra, habitat naturale della tigre, sarà associata al colore ‘forest green’. Questi sono solo alcuni esempi di come si è voluto lavorare a questo importante progetto. I capi, come sempre hanno una doppia anima, sportiva e metropolitana, sono perfetti per le temperature più rigide, ma non perdono mai il legame con la città. Giacche che permettono ai ‘save the duckers’, non solo di proteggersi dal freddo, ma di sposare un modo di essere, un modo di concepire la vita di tutti i giorni. Consapevoli di vivere nel XXI secolo e per questo attenti alle problematiche ambientali di cui WWF da sempre si fa portavoce, Save The Duck condivide la mission dell’Organizzazione ambientalista, credendo fermamente che si debba costruire un futuro in cui l’umanità possa e debba vivere in armonia con la natura. La sostenibilità, dichiara Nicolas Bargi – fondatore di Save The Duck – è uno dei punti cardine della filosofia del nostro brand. Per questa ragione abbiamo fortemente voluto collaborare con WWF Italia. Crediamo infatti che si debba sempre più agire all’unisono per costruire un rapporto di armonia con l’ambiente, utilizzando le risorse naturali in modo sostenibile. Promuovere la conservazione del nostro Pianeta significa garantire una vita migliore a tutti noi e alle generazioni future. Afferma Isabella Pratesi, Direttore Conservazione del WWF Italia “La collaborazione con “Save The Duck” è un modo bello e concreto per festeggiare e fare conoscere la bellezza e la magia della natura. Il futuro di animali meravigliosi come balene, oranghi, scimpanzé, tigri ma anche raganelle, farfalle e coralli marini, è nelle nostre mani. La “special edition SAVE THE DUCK for WWF “ nasce con l’obiettivo di contribuire a fermare l’estinzione delle specie coniugando la missione di sostenibilità dell’azienda, i 50 anni del WWF Italia e la passione dei clienti che potranno finalmente fare una scelta che contribuisce a proteggere la natura e i suoi meravigliosi colori.” WWF Italia ha scelto di collaborare con “Save the Duck” data l’attenzione alla sostenibilità dei capi realizzati dall’azienda. “Le giacche Save the Duck oltre ad essere realizzate senza l’uso di derivati animali, hanno l’imbottitura costituita al 100% da materiale riciclato e possiedono le principali certificazioni di garanzia di rispetto dell'ambiente e degli aspetti sociali nel processo produttivo e di non cessione di sostanze tossiche a chi le indossa. I cartellini apposti sui capi sono inoltre realizzati con carta FSC, proveniente da foreste gestite in modo responsabile” conclude Eva Alessi, Responsabile Sostenibilità del WWF Italia. La Missione del WWF è costruire un futuro in cui l'umanità possa vivere in armonia con la natura. Con i suoi 5 milioni di sostenitori, la presenza in circa 100 Paesi e oltre 2.000 progetti attivati, il WWF è la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della Natura. Fondato nel 1961, il World Wide Fund for Nature nasce con l’obiettivo di tutelare e conservare la natura e i processi ecologici del Pianeta. In Italia il WWF nasce nel 1966 ed è presente su tutto il territorio nazionale. Nel 2016 il WWF Italia celebra i suoi primi 50 anni di vita con iniziative ed attività speciali tese a ricordare i risultati raggiunti e per ricordare che c’è ancora tanto da fare per tutelare il nostro Pianeta.

Our Nature

Save The Duck DNA

La nostra storia, i nostri valori.

Sostenibilità

Il nostro impegno per un mondo più sostenibile.

Materiali

La tecnologia alla base delle nostre collezioni.